ita eng fra ger spa
twitter facebook youtube

Grotte del Bue Marino

visitare-Grotta-del-Bue-Marino

La Grotta del Bue Marino è una grotta marina il cui sistema carsico si estende per oltre 70 km nell'entroterra.
Il suo nome deriva dall'appellativo con cui i pastori chiamavano la foca monaca "Su Oe 'e Mare", che utilizzava gli anfratti della grotta per lo svezzamento dei propri cuccioli.

La grotta si divide in tre rami distinti: quello nord e quello sud sono visitabili a piedi con un percorso di ottocento metri, mentre il ramo centrale è quello destinato a chi fa speleologia subacquea.

Le prime visite alla grotta risalgono agli anni 50 ad opera di pastori e pescatori che accompagnavano studiosi o curiosi all'interno del ramo nord a cui si può accedere anche a piedi dopo una camminata di un'ora partendo dal sentiero Cala Fuili - Cala Luna.
Ai tempi fino ad arrivare agli anni 80, il Golfo era popolato dalla colonia di foche più numerosa in Italia e la grotta si è resa ben presto molto famosa.
Interessante anche da un profilo storico per la presenza di alcuni petroglifi risalenti al periodo pre-nuragico e riconducibili alla cultura di Ozieri che rappresentano la "Danza del Sole" e al culto della fertilità. La presenza dell'acqua dolce all'interno della grotta, fa ipotizzare che essa fosse un luogo sacro per gli antichi abitanti di queste terre.

La presenza dell'acqua dolce e il punto di incontro con l'acqua del mare è ben visibile all'interno della grotta . Le diverse risorgive e falde acquifere creano dei riflessi spettacolari anche a mare in prossimità delle bocche di ingresso del Bue Marino.

Visite guidate all'interno
della Grotta del Bue Marino


La grotta è visitabile da aprile a novembre grazie al servizio di accompagnamento garantito dalle guide che vi accompagneranno negli anfratti del ramo sud della grotta. Il percorso è illuminato artificialmente e si sviluppa attraverso una larga passerella in legno.
Durante la visita potrete ammirare 4 spettacolari ambienti: la stanza dei candelabri, adorna di formazioni calcaree che ricordano dei lampadari; la stanza degli specchi, costituita da una grande sala impreziosita dai colori cangianti dei laghetti, nei quali si specchiano le pareti ricche di ricami d’alabastro, regalando un effetto veramente suggestivo ed affascinante; la stanza degli organi, caratterizzata da spettacolari colate rocciose che sembrano vere e proprie canne d’organo. L'ultima stanza è quella delle spiagge, immensa e nella quale confluisce un fiume d’acqua dolce, che, quando è in piena, trasporta e deposita sabbia.

Orari visite

In bassa stagione le Grotte del Bue Marino avranno orari di apertura per le visite garantite con un minimo di 10 visitatori alle ore 11:00 e alle ore 15:00.
In caso di gruppi, a richiesta si possono fare visite in orari diversi, previo accordo con la Ditta appaltatrice.
Contattateci per maggiori informazioni.

In caso di meteo non favorevole le partenze possono essere rinviate e rimborsati i biglietti.

La grotta dei record

speleo1-Grotta-del-Bue-Marino speleo2-Grotta-del-Bue-Marino speleo3-Grotta-del-Bue-Marino speleo4-Grotta-del-Bue-Marino


Proprio di recente è stata scoperta un'ulteriore grotta che va ad ampliare il sistema carsico comprendente il Bue Marino, rendendolo il più esteso d'Italia. La congiunzione è stata rilevata il 3 giugno 2016 da tre speleo-sub che hanno percorso l'intero collegamento, fra tratti aerei e sifoni in immersione, superando un passaggio alto con salto in corda di 8 metri ed un breve tratto allagato, lungo una decina di metri e profondo due. Dopo un ulteriore tratto a piedi di 60 metri gli speleologi hanno raggiunto un piccolo lago molto profondo: una galleria sommersa.

Qui si erano già spinti, partendo da sud, degli speleologi della Repubblica Ceca che pochi anni fa avevano tentato di aprirsi un varco senza risultato; le tracce del loro passaggio sono servite agli esploratori per capire che il cerchio era finalmente chiuso. Sabato gli speleo-sub sono finalmente riemersi dal primo sifone comunicando al campo base esterno l’avvenuta congiunzione tra Su Molente e Bue Marino, accolta con meritati applausi e urla di gioia dagli oltre 60 speleologi accorsi al campo esterno di Teletottes, nel comune di Urzulei.

Iscriviti alla nostra newsletter

resta aggiornato sulle nostre iniziative

FAQ

Dove si trova Cala Luna?

Cala Luna è in Sardegna, nella costa Centro Orientale e si raggiunge da Cala Gonone, frazione del comune di Dorgali in provincia di Nuoro.

Possiamo andare a piedi e tornare in barca?

Si! E' una delle opzioni più utilizzate dagli amanti del trekking che vogliono godere del fascino della passeggiata all'andata e tornare comodamente in barca a Cala Gonone.
La nostra compagnia garantisce, incluso nel prezzo, il servizio navetta tramite pulmino dal porto alla spiaggia di Cala Fuili, dove si è lasciata la macchina al mattino.

Bisogna prenotare il traghetto?

La prenotazione è gradita e ci consente di organizzare il miglior servizio per il raggiungimento di Cala Luna. La prenotazione è gratuita e può essere fatta compilando il form di contatto.

La visita alla grotta è inclusa nel biglietto?

Il biglietto per la visita in grotta o l'abbinata è comprensivo di ingresso all'interno del ramo sud della Grotta del Bue Marino. La visita ha una durata di circa 60 minuti e prevede una camminata in un percorso molto agevole di circa 800 metri in cui le guide vi forniranno assistenza e interessanti nozioni sulle sale che andrete ad esplorare.

Dove si effettua l'imbarco?

L'imbarco per Cala Luna e per le Grotte del Bue Marino è previsto dal molo centrale del porto di Cala Gonone.
Il rientro dalla spiaggia di Cala Luna è effettuato dal piccolo pontile presente nella parte sud della spiaggia mentre dalle grotte ci si imbarca dal punto in cui si viene lasciati ad inizio visita. (salvo disposizioni diverse fornite dalle guide)

 

Cala Luna - Come arrivare

Raggiungila con noi e scegli la tua giornata tipo

Cala Luna

Cala Luna

A partire da € 8


Grotte

Grotte

A partire da € 19


Abbinata

Abbinata

A partire da € 25

Scopri le tariffe

 

OFFERTE

PRENOTA ORA

Compila il form per prenotare il tour, richiedere informazioni o preventivi.
Sarai ricontattato prima possibile.

*campi obbligatori  

captcha
Ricarica